2000 anni fa Paolo scrisse una lettera alla chiesa di Corinto paragonando la vita cristiana a quella di un’atleta. Prendendo spunto da ció approfondiremo le similitudini della vita cristiana con la carriera di un calciatore.

MANDA ME (Isaia 6:8)
Quando un calciatore fa parte della prima squadra qual è il suo desiderio piú grande?
Far parte dell’11 titolare.
Vuole sempre giocare, essere sempre a disposizione della squadra, dare una mano, pronto alla chiamata del mister e la panchina non gli va giú.
Avete mai visto un calciatore felice di stare in panchina?

PREPARAZIONE (1 Corinzi 9:24-27)
É pure vero che se si vuole essere titolari e giocare la partita bisogna affrontare una fase chiamata preparazione che prevede vari esercizi di forza, resistenza e velocitá; inoltre bisogna seguire una dieta ferrea. Non si puó sgarrare ma bisogna essere irreprensibili. Gli sfaticati non possono giocare titolari.
Qual è la nostra preparazione cristiana prima di affrontare una qualsiasi partita della nostra vita?

UNICA DIREZIONE (Matteo 12:25,30)
Ció che accomuna i giocatori è la squadra di appartenenza. Nessuno gioca da solo ma ha bisogno di altri giocatori come lui per poter affrontare la partita.
Una squadra si muove in un’unica direzione: la porta avversaria!

ALLENATORE
L’allenatore è una figura professionale imprescindibile. Per vincere una partita abbiamo bisogno non soltanto di giocatori pronti e bravi ma anche di una strategia o tattica. Il nostro allenatore ha sempre la tattica giusta da applicare al minuto giusto, non gli servono i piani B perché ha giá vinto il nostro avversario sulla croce.
Un allenatore deve avere tra le sue capacitá anche quella di saper mantenere la squadra unita.

IL TRASFERIMENTO
Quando c’è una trasferimento di un giocatore da una squadra ad un’altra c’è un costo da pagare e quel costo l’ha pagato Gesú in croce tanto tempo fa investendo sul nostro talento, credendo in noi, volendoci titolari nella sua squadra. Se siamo della squadra di Cristo non possiamo piú giocare a favore della squadra avversaria.

© 2014 ADI Matera | Made ZBS.
Top

Seguici su: